• Facebook Social Icon

È finalmente on line la mia pagina Facebook aziendale, affrettatevi a visitarla e a cliccare “mi piace” sui post nei quali ritrovate i vostri pensieri e vissuti.

 

Sarà ricca di proposte e spunti di riflessione... da questo momento infatti  tutte le NEWS e PROMOZIONI saranno pubblicate esclusivamente sulla pagina.

Clicca sull'icona per accedervi

Quest'anno lo Studio resterà chiuso dal 6 agosto al 21 agosto p.v. 

Resto comunque a disposizione telefonicamente per eventuali richieste di appuntamento o brevi consultazioni

Qualora il cellulare dovesse risultare non raggiungibile, o io sia impossibilitata a rispondere, è mia abitudine richiamare alquanto prima chi mi ha cercato

ANNO NUOVO: VITA NUOVA!

Se vuoi iniziare il 2016 con una marcia in più, può esserti utile un PERCORSO DI EMPOWERMENT attraverso il quale assumere maggiore sicurezza e diventare davvero protagonista della tua vita. Lo puoi fare guardandoti dentro, alla scoperta dei tuoi punti di forza e dei tuoi punti deboli, per valorizzare i primi, e meglio gestire i secondi.

Ti posso guidare in questa “avventura”, offrendoti la mia professionalità in un clima confidenziale e non giudicante, in cui potrai sentirti a tuo agio: sarai tu a definire i tuoi obiettivi di crescita personale, il mio compito sarà facilitarti la strada.

La promozione è valida a favore dei nuovi clienti, e consiste in uno sconto del 20% applicabile sulle sedute effettuate nel periodo da dicembre 2015 a marzo 2016.

Se vuoi usufruire dello sconto fallo presente al momento del primo colloqui.

NUOVA COLLABORAZIONE

Ho il piacere di comunicare che a partire dal 2016 collaborerò con il Centro Servizi Scolastici e Formativi METASAPERE snc, con sede a Udine in via Manin n°12.

I progetti di cui sarò titolare sono i seguenti:

 

  • PERCORSO DI CRESCITA PERSONALE ED EMPOWERMENT PER STUDENTI IN DIFFICOLTA'

  • VALUTAZIONE PSICOATTITUDINALE PER OTTIMIZZARE METODO DI STUDIO E MOTIVAZIONE

  • PERCORSO DI ORIENTAMENTO SCOLASTICO E PROFESSIONALE

 

La metodologia adottata avrà come riferimento le logiche positive che prevedono la partecipazione attiva di tutti gli attori coinvolti, in un’ottica sistemica, con lo scopo principale di sviluppare l’Empowerment individuale. Non solo si intende rafforzare le competenze, le abilità personali, l’autostima, la fiducia in se stessi ma anche permettere di sentirsi parte di un macro sistema, stabilendo alleanze significative con le altre persone e punti di riferimento.

 

Il Counseling è alla base di tale metodologia e si configura come un processo relazionale agevolante il potenziale realizzativo individuale e del gruppo, entro un percorso di crescita e presa di consapevolezza. il Counseling sarà basilare anche al fine di poter mettere a proprio agio lo studente durante la somministrazione delle Batterie di test e questionari, nonché durante la successiva restituzione, che può essere fonte di vissuti spiacevoli.

ANNO SCOLASTICO 2015/2016

Un nuovo anno scolastico è iniziato e per il 4° anno di seguito gestisco lo sportello d’ascolto CIC - Centro d’Informazione e Consulenza dell’ITC “A. Zanon” di Udine. Inoltre per il 3° anno di seguito gestico il CIC del Liceo "C. Percoto" di Udine

L’avvio di uno sportello d’ascolto all’interno della Scuola, rappresenta un’opportunità di prevenzione ed intervento, e si giustifica in relazione all’esistenza di situazioni di disagio familiare e personale, che si ripercuotono sulle dinamiche scolastiche, richiedendo uno spazio di confronto individuale in grado di promuovere le capacità di autoanalisi e gestione delle dinamiche relazionali.

L’attività di consulenza da me svolta si sviluppa con l’obiettivo di incrementare nei ragazzi la motivazione, la stima di sé, le capacità di coping e problem-solving, cercando nel contempo di favorire il più possibile l’instaurarsi di una buona comunicazione tra i vari protagonisti del Mondo Scuola: investire e coinvolgere genitori, insegnanti, coordinatori e dirigente scolastico è in tal senso necessario per creare un cambiamento significativo in un’ottica partecipativa e di cooperazione.

PROMOZIONE ESTATE 2015

EMPOWERMENT STUDENTI: 10 sedute al prezzo di 7

 

Demotivazione? Ansia scolastica prima delle verifiche?  Scarsa stima in se stessi e nelle proprie capacità? Testa e Pancia si influenzano a vicenda e, per chi è emotivo, gli anni dedicati allo studio possono diventare un incubo. La mia proposta è volta a sfruttare il periodo della pausa estiva per rinforzare se stessi e per riprendere l'anno scolastico/accademico con una marcia in più 

PROMOZIONE MAGGIO 2015

MAGGIO - MESE DEL BENESSERE PSICOLOGICO

 

Per problemi organizzativi il MIP - Maggio Informazione Psicologica (www.psicologimip.it) quest'anno non avrà luogo. La presente promozione è rivolta a tutti colori che intendono iniziare prossimamente un percorso di crescita personale: i colloqui svolti nel mese di maggio avranno un costo orario scontato nel 50%

UNA PICCOLA RIFLESSIONE

ANDARE DALLO PSICOLOGO ... QUANDO IN FAMIGLIA C'E QUALCOSA CHE NON VA

 

Il benessere psicologico è uno stato di equilibrio fra la persona con i suoi bisogni e le sue risorse e le richieste dell’ambiente in cui vive. Si tratta di una condizione dinamica, in continuo mutamento, il cui equilibrio non è dato a priori, ma è il risultato di una valutazione che la persona fa della propria qualità di vita, e dipende da numerosissimi fattori individuali, relazionali e ambientali.

A volte sperimentiamo sentimenti di sofferenza e di disagio, e non sempre riusciamo a capire quale sia il problema o quale sia la via d’uscita.

A volte ci rendiamo conto che il nostro malessere dipende dal rapporto non soddisfacente con il nostro partner, e non riusciamo a capacitarci come l'armonia e l'intesa siano cambiate nel corso degli anni.

A volte abbiamo ben chiaro che la fonte di disagio è data dalla difficoltà a creare la desiderata confidenza con i figli o il giusto rapporto tra confidenza e rispetto delle regole o, ancora, dipende da una qualche patologia o difficoltà dello sviluppo che sospettiamo o che è stata da tempo diagnosticata.

Quando poi ci si rende conto di aver bisogno di aiuto, compare spesso nella nostra mente l’idea comune che andare dallo psicologo corrisponda all’avere qualcosa che non va  ("Dallo psicologo? Non sono mica matto!”), o la convinzione che lo psicologo non possa risolvere i nostri problemi.

Si fa ancora infatti fatica ad accettare che possono essere molti i momenti di crisi e di difficoltà che si possono incontrare nel corso della vita e rispetto ai quali ci si può sentire disorientati, perdendo di vista quanto sia importante prendersi cura del proprio benessere psicologico e relazionale, oltre che di quello fisico.

Andare dallo psicologo in coppia, significa mettersi in gioco al fine di salvare una relazione importante sulla quale abbiamo investito molto, ricevendo un aiuto che ha come principale obiettivo quello di ristabile una comunciazione efficace.

Andare dallo psicologo in qualità di genitori, significa mettersi in gioco per il bene del proprio figlio, al fine di aiutarlo a crescere sereno, grazie al rimando di una visione esterna riguardo a ciò che viviamo quotidianamente. Un punto di vista nuovo che può mettere in luce carenze (da risolvere) e/o risorse familiari (su cui far leva).